IL MERCATINO DI NATALE DAL 16 NOVEMBRE AL 26 DICEMBRE IN PIAZZA GRANDE - AREZZO

Il più grande mercato tirolese d’Italia. Nella splendida location di piazza Grande un grande mercato dove poter acquistare oggettistica, palle e addobbi natalizi, regali di Natale, manufatti in legno, gastronomia, prodotti tipici e le migliori birre del Tirolo. Tantissimi eventi, spettacoli e iniziative collaterali: la Casa di Babbo Natale nel palazzo di Fraternita con laboratori per bambini ed il babbo Natale più illuminato del mondo, le cene in baita, i tour guidati del centro storico di Arezzo, i venerdì con musica e cocktail tirolesi, il villaggio lego al Prato, gli artigiani e gli scultori del legno ed i più importanti espositori provenienti da tutta Europa in Piazza Grande.
Novità dell’edizione 2019 le due baitine per la degustazione di birre e dolci tirolesi.
Per tutte le informazioni: 
https://mercatodinatalearezzo.it/

FIERA ANTIQUARIA

SABATO 30 NOVEMBRE E DOMENICA 1 DICEMBRE 2019 NELLE VIE DEL CENTRO STORICO DI AREZZO


La celebre Fiera Antiquaria di Arezzo è una delle fiere dell'antiquariato più importanti e grandi d'Italia. Nata nel 1968 per volere di Ivan Bruschi, da oltre 50 anni si tiene ogni prima domenica del mese e sabato precedente. La location nelle vie del centro storico. Quasi 400 espositori, provenienti da ogni parte d’Italia, propongono a migliaia di visitatori i loro oggetti d’arte, mobili, gioielli e bijoux, orologi, libri e stampe antiche, strumenti scientifici e musicali, giocattoli, biancheria d’antan e ogni tipo di collezionismo. A seguito di una riforma interna la Fiera Antiquaria ha aperto i suoi banchi anche ai settori del modernariato, del vintage e dell’artigianato di qualità.




Orari della manifestazione
Sabato 8.00 – 19.00
Domenica 8.00 – 19.00


 


 

MOSTRA  "LEONARDO DA VINCI VIOSIONS"
DAL 14 MARZO 2019 AL 24 FEBBRAIO 2020 PRESSO IL MUSEO CIVICO DI SANSEPOLCRO


La mostra, omaggio al grande genio in occasione del cinquecentesimo anniversario della sua morte, invita i visitatori a esplorare alcuni ambiziosi progetti di Leonardo, che ben illustrano la sua attitudine a cimentarsi con temi di inaudita complessità. Il volo, il conferire movimento a oggetti inanimati, il progetto della più grande statua equestre mai realizzata: sogni che fanno parte della storia dell’umanità da tempi remoti e prendono forma nei suoi disegni e nelle macchine da lui ideate. La mostra è un contributo alla conoscenza della genialità e della tenacia con cui Leonardo affrontava le più audaci sfide tecnologiche e artistiche.